Accesso
Utente:

Password:


Menu principale
Visite
Dalla sezione : Riuscita gita sociale alla Punta Fourà
Inviato da e.scagliotti il 17/09/07 (1810 letture)
Dalla sezione

Domenica si è svolta, come da programma, la gita sociale alla punta Fourà in Valle Orco.
La vetta è caratterizzata da un grosso buco da qui il nome Fourà!
Partiamo in 8 da poco dopo il Colle del Nivolet in direzione del Colle della Fourà lungo un ampio vallone prima erboso e infine detritico.
Il meteo a bassa quota non è dei migliori (coperto e nebbia) ma si intuisce che in alto dovrebbe essere una giornata discreta e infatti....
Il percorso non è obbligato ed è disseminato ovunque di ometti.....risultato ogniuno segue la sua via!
Al colle ricompattiamo il gruppo e abbiamo purtroppo la prima "perdita".
Vincenzo non sta troppo bene e preferisce fermarsi. Peccato!
In colle è un fantastico balcone naturale verso le alte vette del Gran Paradiso, sono talmente vicine che sembra di toccarle...
In 7 proseguiamo la salita che man mano si fa piu' seria, la pietraria instabile e alcuni facili passaggini di roccia intimoriscono qualcuno, ma con la duvuta cautela e qualche rassicurazione riusciamo a portare sulla vetta escursionistica (caratterizzata da una croce) tutti quanti.
Grande soddisfazione e complimenti a tutti!
Panorama ottimo verso la Valle d'Aosta mentre putroppo coperto verso sud.
La vetta alpinistica è ancora lontana....solo in tre decidiamo di raggiungerla (Lorenzo, Alfredo ed io).
Armati di corda e farraglia iniziamo la cresta. La via è abbastanza facile, le principali difficoltà sono dovute alla pessima qualità della roccia. Scavalcando un paio di gendarmi (II/II+) arriviamo alla prima vetta alpinistica deve sorge un omettone di pietre.
Ma ovviamente noi vogliamo arrivare sulla vera punta quella sopra il famoso foro. Qui le cose si complicano un poco in quanto l'esposizione diventa notevole e il passaggio di III+ non è banalissimo.
In ogni caso il solito Lorenzo risolve il passaggio chiave e in breve a turno saliamo sulla vertiginosa vetta....proprio sopra il grosso buco.
Tornando verso la croce scoviamo ancora un bel passaggino di III che all'andata non avevamo individuato e ci aveva costretto ad una ripida calata in un camino-canale.
Dalla croce giu' di corsa per raggiungere i soci che nel frattempo avevano iniziato la discesa.

Un saluto e ancora complimenti a tutti i partecipanti.

Foto della giornata

Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Lo Scarpone
Appuntamenti...
Ultime foto