Accesso
Utente:

Password:


Menu principale
Visite
Dalla sezione : Relazione del Presidente all’assemblea dei Soci del 16 marzo 2016
Inviato da CAIAlmese il 30/03/16 (1040 letture)
Dalla sezione

Relazione del Presidente all’assemblea dei Soci del 16 marzo 2016

Cari Soci,
é giunta la primavera. La nostra associazione non cessa mai di operare. Tuttavia con l’arrivo della bella stagione cresce in noi il desiderio praticare più attività all’aperto. Così, terminate le uscite di sci di fondo (in collaborazione con il CAI di Coazze ), continueremo con le facili gite di fondo escursionismo e con quella più impegnativa di scialpinismo del 22 maggio. Naturalmente non mancheranno le escursioni culturali, a partire dalla visita ai forti di Fenestrelle. Dopo il trekking sul Triglav (Slovenia) della scorsa stagione, ne riproporremo uno anche quest’anno di tre giorni, questa volta al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo dove percorreremo le vie ferrate costruite dai nostri soldati durante la Grande Guerra. Le gite avranno caratteristiche tali da accontentare un po’ tutti, dai canali alpinistici della Gran Guglia e del Marguareis, alle traversate del Pelvoux e della Punta San Michele, non mancherà un 4000 (Punta Giordani) nel massiccio del Monterosa. Escursioni più semplici saranno anche in val Maira, Vanoise, valli della Clareé e Gressoney, inoltre vie ferrate come quelle di Pont e Caprie. Da quest’anno è costituito anche un gruppo di Trail Running che completa le varie discipline alpine proposte dalla nostra sezione.
Per i “Buoni di Pernottamento” sono convenzionati il rifugio Balma e la Palazzina Sertorio, due posti tappa della vicina val Sangone che meritano una nostra visita. D'altronde la val Sangone è stato il tema della nostra rivista Intersezionale e lo sarà anche per il 2017.
Altra attività da non dimenticare sono le Serate sulla montagna. Un primo appuntamento sarà il 20 Aprile con Enrico Pol che ci racconterà del “Colle del Lys e dintorni”, il 18 Maggio con il nostro socio Gallino Silvano, grande conoscitore di minerali e cristalli, per completare il 22 Giugno con Rita Bosio e Grazia Sappei che presenteranno i loro viaggi “in terre lontane”.
Il bilancio 2015 si è chiuso in attivo, altrettanto lo è la previsione 2016. Due anni di bilancio in attivo sono necessari per l’accesso alla Personalità Giuridica della sezione. Tale condizione ci consentirà di evitare che in caso di controversie legali la responsabilità patrimoniale possa ricadere sul Presidente e sui Consiglieri, un passaggio importante per chi proseguirà nella futura amministrazione della nostra sezione.
Un discreto numero di persone, quasi 300, ogni anno rinnova la tessera nella nostra sezione, con una tendenza in leggero aumento grazie all’impegno degli Accompagnatori del nostro Gruppo Giovanile, sempre attivi sia nella stagione invernale sia estiva con belle iniziative per bambini e anche genitori.
L’impegno per mantenere viva la nostra sezione e promuovere la conoscenza della montagna è continuo. Il calendario delle gite sociali 2016, che vi alleghiamo, comprende tutte le discipline alpine nei suoi vari livelli di difficoltà, accompagnatori di esperienza garantiranno gli aspetti organizzativi e la conduzione delle gite in sicurezza. La vostra partecipazione sarà la maggior soddisfazione per il nostro impegno e proprio per questo vi aspettiamo sempre più numerosi.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Giuseppe Isabello

Stampa la pagina Manda la notizia a qualcuno Crea un PDF con questa notizia
Lo Scarpone
Appuntamenti...
Ultime foto